Separazione e Divorzio

È possibile ricorrere al patrocinio a spese dello Stato anche per separarsi e divorziare ovvero per modificare le condizioni a suo tempo stabilite, sia che vi si proceda consensualmente (i coniugi sono d'accordo su tutte le condizioni) sia giudizialmente (i coniugi non riescono a trovare l'accordo e la decisione viene demandata al Giudice).

La presenza di figli non preclude la possibilità di ricorrere al patrocinio a spese dello Stato.

In caso di separazioni e divorzi, l'ammontare del reddito NON è dato dalla somma dei redditi di tutti i componenti del nucleo familiare.

Come abbiamo già visto nella breve guida al patrocinio a spese dello Stato, si tiene conto del solo reddito personale quando sono oggetto della causa diritti della personalità, ovvero nei processi in cui gli interessi del richiedente sono in conflitto con quelli degli altri componenti il nucleo familiare con lui conviventi. Non si terrà, pertanto, conto del reddito del coniuge nei procedimenti per separazione, divorzio o relativi ai procedimenti inerenti ai figli. Lo Studio potrà darvi tutte le informazioni di cui avete bisogno. Contattate lo Studio per maggiori informazioni

HAI BISOGNO DI MAGGIORI INFORMAZIONI?

Se vi servono maggiori informazioni sul Patrocinio a Spese dello Stato potete chiamare lo Studio Mascali dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 12.15 e dalle 14.45 alle ore 19.15.

In alternativa potete mandare una mail a info@studio-mascali.it

L'Avvocato Mascali è a disposizione per esaminare insieme a voi la vostra situazione e dirvi se avete diritto alla sua assistenza con il Patrocinio a spese dello Stato, senza che quindi dobbiate sostenere alcun costo.